Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Settembre 28, 2022
AttualitàNews

Bandiere Blu a piene mani per il Nord-Est della Gallura, da Santa Teresa a Palau, da La Maddalena ad Arzachena

(di Claudio Ronchi) – Sono tante le Bandiere Blu assegnate quest’anno ai Comuni del Nord-Est della Gallura dalla Fee, fondazione internazionale con sede in Danimarca, da Santa Teresa Gallura a La Maddalena, da Palau ad Arzachena, tanto per le spiagge quanto per i porticcioli turistici.

Per quanto riguarda le spiagge:

Santa Teresa Gallura, Bandiera Blu per: Rena Ponente (Loc. Capo Testa), Rena Bianca, Zia Culumba (Loc. Capo Testa, Rena di Levante), La Taltana – Santa Reparata;

Palau, Bandiera Blu per: Isolotto, Palau Vecchio;

La Maddalena, Bandiera Blu per: Tegge, Monti d’a Rena, Bassa Trinita, Porto Lungo, Spalmatore, Carlotto/Nido d’Aquila, Relitto e Due Mari.

I porticcioli turistici premiati sono invece: Cala Gavetta (La Maddalena), porto turistico comunale di Palau, porto di Santa Teresa Gallura, Marina dell’Orso di Poltu Quatu (Arzachena), Porto Cervo Marina (Arzachena).

Il riconoscimento della Fee certifica, oltre alla assoluta validità delle acque di balneazione, l’efficienza della depurazione e della gestione dei rifiuti, la presenza di aree pedonali e piste ciclabili, arredo urbano, aree verdi, servizi in spiaggia e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Importanti sono anche la possibilità di frequentare corsi d’educazione ambientale, le strutture alberghiere, i servizi sanitari, le informazioni turistiche chiare, la certificazione ambientale delle attività istituzionali e delle strutture turistiche, la pesca sostenibile.