Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Maggio 23, 2022
AttualitàNews

La Maddalena. Belli: sto lavorando al brand turistico “Bocche di Bonifacio”; e l’idea è quella di un gemellaggio con la cittadina corsa

(di Claudio Ronchi) – L’idea è quella di realizzare, con Bonifacio e Santa Teresa Gallura, il brand turistico “Bocche di Bonifacio” che “possa essere presente nelle prossime fiere del turismo”. A questo sta lavorando l’assessore al Turismo isolano, Gianvincenzo Belli, reduce da una trasferta in terra di Corsica dove ha incontrato il collega bonifacino e direttore di “Bonifacio Marine”, Michel Mallaroni. Allo stesso obbiettivo mirano i contatti in corso con Fabrizio Scolafurru, assessore al Turismo di Santa Teresa Gallura.

Col collega bonifacino Michel Mallaroni, afferma Belli, “abbiamo messo in campo nuove relazioni per sinergie importanti dal punto di vista economico, turistico e culturale. Lo faremo creando sistema attraverso iniziative che vedranno collaborazioni in ambito nautico utilizzando l’associazione Rete dei Porti della Sardegna e Uppc (Union port de plaisance de Corse) che saranno presenti insieme nelle fiere della nautica di Parigi e Dusseldorf”.

Gianvincenzo Belli ha in mente anche altro con Bonifacio: “Abbiamo messo le basi per una collaborazione che possa andare a sfociare in un vero e proprio gemellaggio tra le due città che hanno legami e radici indiscutibilmente comuni. Lo faremo attraverso iniziative culturali, vetrine espositive delle offerte turistiche e confronti programmati sull’offerta turistica”.