Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Settembre 26, 2022
AttualitàNews

Santa Teresa Gallura. Progetti per 2.4 milioni per persone con disabilità e giovani

(di Claudio Ronchi) – Un finanziamento da 5 milioni di euro da dividere con La Maddalena. Nell’ultimo Consiglio Comunale è stata approvata all’unanimità di maggioranza e minoranza la deliberazione che approva la convenzione col Comune isolano, per partecipare in forma associata al bando finanziato previsto dalla legge di bilancio 2022 per progetti di rigenerazione urbana, riduzione della marginalizzazione e del degrado sociale e miglioramento del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale.

Per quanto riguarda Santa Teresa l’importo finanziato sarà di 2.400.000 euro, e saranno particolarmente rivolti a beneficio delle persone con disabilità e ai giovani.

Interventi che dovranno essere eseguiti – ha spiegato in Consiglio il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Nello Mura, saranno i seguenti:

Progetto di messa in sicurezza e adeguamento normativo degli accessi alle spiagge urbane principali: Rena Bianca, Capo Testa, Santa Reparata e Porto Pozzo, relativamente al miglioramento della mobilità pedonale e abbattimento delle barriere architettoniche;

Progetto di messa in sicurezza e adeguamento normativo presso le vie del centro storico del paese, dove si creerà un percorso per la mobilità dei disabili con abbattimento delle barriere architettoniche;

Realizzazione di un campo da tennis al coperto con costruzione di un Club House, spogliatoi e riqualificazione di tutta la parte che c’è intorno al campo sportivo;

Ristrutturazione ed efficientamento energetico della struttura sportiva di Buoncammino con rifacimento della pista di atletica, del manto erboso, delle tribune e sostituzione delle torri faro.