Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 24, 2022
AttualitàNews

Palau. Commemorati i caduti dell’incrociatore Trieste

(di Marilena Bruschi) – La commemorazione del 79° anniversario dell’affondamento dell’Incrociatore Trieste, avvenuto il 10 aprile del 1943, si è svolto in un clima solenne con il pensiero rivolto ad una terra, non lontana da noi, che è martoriata dalla guerra.

La celebrazione, che era stata rinviata per le condizioni meteo, si è svolta nella baia della Sciumara alle 11:30 con il lancio in mare di un cuscino di fiori, alla presenza di tutte le autorità militari e civili e la rappresentanza delle associazioni di volontariato. Dopo il saluto del sindaco Franco Manna e del comandante di Mariscuola di La Maddalena Mauro Panarello, il parroco don Paolo Pala ha benedetto la corona di fiori ed ha espresso parole di grande sconforto per ciò che accade nel paese dell’Europa orientale e per tutte le persone ucraine che vivono con tanta ansia a Palau.

Sempre emozionante la preghiera del marinaio e le note della tromba che hanno accompagnato il mezzo della marina che ha portato la corona di fiori nel punto dove è avvenuto l’affondamento e causato diverse vittime.

La cerimonia ha proseguito nella sala consiliare dove sono stati proiettati filmati storici che rievocavano i tragici eventi di quel periodo della 2a guerra mondiale.