Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Ottobre 7, 2022
NewsSport

Luogosanto. Soddisfazione per il Sardegna Talent Trophy

(di Claudio Ronchi) – “L’evento è stato un’ottima vetrina d’immagine per il nostro territorio, per la struttura e per la polisportiva che tanto si è spesa in questi giorni di festa nelle attività organizzative”. La dichiarazione è del sindaco Agostino Pirredda in merito alle partite disputate in paese del “Sardegna Talent Trophy” Torneo Internazionale di calcio giovanile under 14.

“Siamo stati ben lieti di ospitare un torneo di questa valenza perché ci ha dato modo di far conoscere la struttura sportiva del Luigi Lacu ad un ambiente calcistico internazionale”.

Gli incontri si sono svolti dal 16 al 18 aprile nei Comuni di Santa Teresa Gallura, Palau, La Maddalena e Luogosanto.

Al torneo hanno partecipato 32 squadre divise in 8 gironi. Erano: l’Anderlecht, il Benfica, il Borussia Dortmund, il Cagliari, l’Hammarby, il Koln, l’Inter, il Liverpool, il Milan, il Lyngby, il Monte Rosi, la Roma, la Viterbese, l’Accademia calcio Roma, l’Accademia Pavese, l’Alcione, l’Aldini, il Cavairate, il Ciminano, l’Enotria, l’Esfa, il Greece, il Giardinetti, il Lodigiani, il Savio, il Tau calcio, il Totti Soccer School, il Civitas Tempio, l’Ilvamaddalena, il Lattedolce Sassari, il Porto Cervo, il Palau, il Pirri e il Santa Teresa.

A Luogosanto si sono affrontate: Sabato 16 aprile: ore 9:30 Roma-Enotria; 10:30 Esfa Greece-Pirri; 11:30 Anderlecht-Cimiano; 12:30 Porto Cervo-Lodigiani; 15:30 Cagliari-Monterosi; 16:30 Lyngby BK-Aldini; 17:30 Calvairate-Santa Teresa; 18:30 Savio B.Dortmund.

Domenica 17 aprile, ore 9:30 Aldini-Monterosi; 10:30 Calvairate-Salvio; ore 11:30 Alderlecht-Lodigiani; 12:30 Porto Cervo-Cimiano.

E poi, tra domenica e lunedì, sempre a Luogosanto, alcuni incontri di quarti, semifinali e finali per diversi piazzamenti.

Grande impegno nell’organizzazione della manifestazione è stato profuso dalla Polisportiva Luogosanto.