Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Settembre 28, 2022
BreviCultura

Luogosanto. Le celebrazioni del Triduo Pasquale in Basilica

(di Claudio Ronchi) – Ieri, mercoledì, il parroco don Efisio Coni, cerimoniere vescovile e delegato regionale per la Liturgia, ha partecipato a Tempio, in cattedrale, insieme agli altri sacerdoti della Diocesi alla Messa Crismale, nel corso della quale il vescovo, monsignor Sebastiano Sanguinetti, ha consacrato gli olii santi: il crisma, l’olio dei catecumeni e l’olio degli infermi.

Oggi, Giovedì Santo, in basilica, si celebrerà, la Messa in Coena Domini con la reposizione del Santissimo, con inizio alle ore le 18:30; Alle 22:00 ci sarà l’Adorazione Eucaristica.

Venerdì Santo, 15 aprile alle 16:00 inizierà la Liturgia della Passione, con l’Adorazione della Croce e la Comunione Eucaristica; la Via Crucis partirà alle 21:00 per le vie della parte alta del paese.

Sabato Santo la Veglia Pasquale inizierà alle 22:00 con la benedizione del fuoco, del cero pasquale, le letture e la liturgia battesimale.

Il giorno di Pasqua, domenica 17 aprile, alle 10:30 partirà la tradizionale processione con il Cristo Risorto e l’incontro con Maria, in piazza Incoronazione. Seguirà in basilica la Messa solenne.

La prima Messa del giorno di Pasqua sarà celebrata alle 8:30.