Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Settembre 28, 2022
AttualitàNews

La Maddalena. Aldo Pireddu (presidente APOPM): l’assessore Nieddu fa ben sperare ma …

(di Claudio Ronchi) – Stando a quanto recentemente dichiarato dall’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, per i presidi di La Maddalena e di Tempio sarebbero destinati 3,8 milioni di euro. Ci sarà ora da capire di questa torta milionaria quanto la direzione della Asl di Olbia destinerà al Paolo Merlo.

Le dichiarazione dell’Assessore Nieddu fanno ben sperare per il Presidio Ospedaliero di La Maddalena”, ha commentato Aldo Pireddu, presidente dell’Associazione Presidio Ospedale Paolo Merlo.

In merito alle nuove strutture previste (Casa di Comunità, Casa della salute), prosegue Pireddu, l’assessore ha dichiarato che le nuove strutture: “andranno a integrare le funzioni dei presidi in cui sorgeranno e non comporteranno la modifica dei servizi già presenti. Parliamo quindi di un rilancio e un rafforzamento per i presidi che ospiteranno l’Ospedale di Comunità”.

La perplessità del presidente dell’associazione nasce però su un passaggio dell’assessore, ovvero che “non comporteranno modifiche ai servizi già presenti”. Dal 2015 ad oggi – ricorda Pireddu – “i servizi sono andati progressivamente a diminuire e il Paolo Merlo del 13 Aprile 2022 è solo un rimasuglio di quanto era presente solo pochi anni fa”.