Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 24, 2022
AttualitàNews

La Maddalena. Preghiere, fiaccolate, consacrazioni e aiuti concreti per il popolo ucraino e per la pace

(di Claudio Ronchi) – Prosegue l’impegno della Chiesa maddalenina a favore degli ucraini invasi, nella loro terra, militarmente, dai russi. Impegno fatto di preghiera ed azione. Dopo una fiaccolata notturna ed una marcia fino alla Crocetta nelle scorse settimane, è in programma, venerdì prossimo alle 21:00, un’altra fiaccolata per la pace, che partirà dall’Istituto San Vincenzo fino alla chiesa di Santa Maria Maddalena.

Alle 17 invece, in concomitanza con Papa Francesco, sempre in Santa Maria Maddalena, ci sarà una solenne la preghiera davanti al Santissimo Sacramento con la consacrazione della Russia e dell’Ucraina al Cuore Immacolato di Maria.

Accogliendo inoltre l’invito della Caritas diocesana, che prepara una mappatura delle disponibilità per l’accoglienza dei rifugiati di guerra dell’Ucraina, la Chiesa isolana riceve disponibilità presso la Cittadella della Carità di Due Strade (via Morosini) e presso l’ufficio parrocchiale di Piazzetta Amsicora (aperto dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00, tel. 0789/737400).

La chiesa maddalenina prosegue inoltre con la raccolta dei medicinali di primo soccorso e delle coperte sempre presso la sede della Cittadella di Due Strade. Orari della Cittadella: martedì 10:00–12:00; giovedì e venerdì 15:30–17:30.