Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 24, 2022
As part of the EU Partnership, Moscow's school No 518 gives children with severe disabilities have opportunity to study with other children. Mother Galina (2-R) helps her disabled son George Bichkov (R) during a lesson at the school No 518 in Moscow, Russia 27 September 2011. PHOTO EPA © EU/ENPI INFO CENTRE
BreviNews

Arzachena. Riparte il progetto: “Un pesce sull’albero”

As part of the EU Partnership, Moscow’s school No 518 gives children with severe disabilities have opportunity to study with other children. Mother Galina (2-R) helps her disabled son George Bichkov (R) during a lesson at the school No 518 in Moscow, Russia 27 September 2011. PHOTO EPA © EU/ENPI INFO CENTRE

(di Claudio Ronchi). Anche quest’anno ci sarà “Un pesce sull’albero”, progetto dedicato a tutti gli studenti dai 6 ai 18 anni delle scuole di Arzachena. L’iniziativa è della Cooperativa sociale La Rosa di Gerico e prevede attività di supporto gratuite nella sede sociale in via Oristano n. 6 e, a richiesta, nelle classi dei vari istituti cittadini.

“Il progetto è finalizzato alla realizzazione in ambito extrascolastico di strategie didattiche, metodi di studio e supporto per alunni con Dsa e Bes, ma è utile anche per ragazzi che sentono l’esigenza di migliorare il metodo di studio, o trovare la motivazione per studiare e svolgere le attività scolastiche in modo più efficace” spiega Michele Occhioni, delegato alla Pubblica Istruzione. “Per raggiungere questi obiettivi viene garantito un piano individualizzato nel rispetto delle peculiarità e caratteristiche di ciascuno”.

Per informazioni e prenotazioni contattare il responsabile del progetto, dottor Andrea Ganau, al numero 3297924882, o inviare un’email all’indirizzo andreaganau@gmail.com