Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Settembre 28, 2022
AttualitàCulturaNews

La Maddalena. Consegnate le prime 10 “Scatole Finlandesi” ai bimbi nati quest’anno

(di Claudio Ronchi) – Ieri mattina, nel Salone Consiliare, il sindaco Fabio Lai e l’assessora alle Politiche Giovanili, Stefania Terrazzoni, hanno consegnato le “Scatole Finlandesi” ai primi bimbi del 2022, per un totale di 8 maschietti e 2 femminucce. Il progetto prevede che al momento della registrazione di ogni bambino, gli uffici comunali del servizio anagrafe attivino l’iter e successivamente contattino i genitori al fine di consegnare la scatola per ogni figlio appena nato.

Al suo interno si trovano i beni necessari per affrontare al meglio i primi mesi di vita dei bambini: copertine, lenzuolini, bavaglini, accappatoio, prodotti per l’igiene e piccoli giochi. La scatola contiene inoltre la tessera della Biblioteca Comunale, fornita anche di una sezione dedicata ai più piccoli.

L’idea fu maturata da Fabio Lai quando non era ancora sindaco, nel 2017, ed ora è stata finalmente attuata.

La scatola di cartone in Finlandia è una tradizione che risale agli anni ‘30. Un regalo del Governo, a tutte le donne in dolce attesa, progettato per simboleggiare un egualitario inizio della vita di tutti i bambini, indipendentemente dal ceto sociale.

La Maddalena è il primo Comune in Sardegna a far propria la tradizione Finlandese della scatola di Cartone.

“In un momento così particolare per le future mamme maddalenine, a causa delle limitazioni sanitarie dovute alla pandemia, un amministratore deve farsi sentire vicino anche con piccoli gesti come questo”, ha dichiarato l’assessora Terrazzoni. “Quello che ci è piaciuto fin dall’inizio di questo progetto, inserito nel programma elettorale, è il suo forte messaggio che vuole simboleggiare un egualitario inizio della vita per tutti i bambini. La filosofia alla base di questo dono sta nella volontà di esprimere anche un senso di appartenenza ad una piccola comunità che deve essere una grande famiglia”.