Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Maggio 26, 2022
BreviNews

Palau. Programma Quaresimale e Missione Popolare nel 2023

(di Marilena Bruschi) – Dopo la giornata intensa del Mercoledì delle Ceneri con il digiuno e la preghiera per l’Ucraina, come richiesta da Papa Francesco, prosegue il calendario quaresimale con nuove e significative iniziative.

Il parroco don Paolo Pala intende fare delle celebrazioni all’aperto nei quattro rioni del paese e nelle due frazioni di Capannaccia e Barrabisa, per coinvolgere sempre più fedeli alla preghiera in questo momento di grave situazione, non solo pandemica, ma per lanciare un monito contro la guerra e costruire la Pace.

Inoltre don Paolo sta organizzando una Missione Popolare con i frati francescani per il 2023, ed ogni martedì e giovedì di Quaresima ci sarà una catechesi per giovani e adulti alle ore 19,00.

Ogni mercoledì alle ore 18,00 verrà celebrata la S. Messa nei vari rioni:

9 marzo Rione Centro, Piazza due Palme;

16 marzo Rione Palau Vecchio, Piazza Fresi;

23 marzo Rione Stazione, cortile Scuole Elementari;

30 marzo Rione Capo d’orso, cortile Casa di Riposo;

6 aprile Frazione di Capannaccia, alle ore 19,00 (ora legale)

13 aprile Frazione di Barrabisa, alle ore 19,00.

Ogni venerdì di Quaresima ci sarà la celebrazione della Via Crucis animata dai bambini del Catechismo alle 17,00, in seguito la S. Messa.

Ogni sabato di Quaresima la S. Messa, alle ore 18,00, sarà presieduta da un Sacerdote Quaresimale della nostra diocesi.

Tutte le domeniche della Quaresima saranno animate liturgicamente dai ragazzi del catechismo e verrà consegnato un sussidio di preghiera a tutte le famiglie. 

Tutti i giorni di quaresima ci saranno: le Lodi in parrocchia alle ore 7,30; il S. rosario alle 17,15; I Vespri alle 17,45 e i sacerdoti saranno sempre a disposizione per colloqui e confessioni nel pomeriggio e in serata.

Nel segno della Carità in chiesa, ai piedi del grande Crocifisso, si potranno lasciare le offerte per le esigenze delle famiglie palaesi in difficoltà.