Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Ottobre 7, 2022
AttualitàNews

Palau. Per riqualificare il centro urbano occorrono 2 milioni di euro

(di Claudio Ronchi) – Riqualificare il centro urbano completando il percorso culturale e turistico. Per realizzare ciò ci vorranno oltre 2 milioni di euro per ottenere i quali è stato recentemente approvato dalla Giunta, su proposta dell’assessore Fabrizio Asole, il progetto di fattibilità tecnica ed economica redatto dall’Ufficio Tecnico Lavori Publici; un progetto di qualificazione della viabilità interna e degli spazi pubblici che sono più strettamente legati al tessuto edilizio del paese.

Presupposto fondamentale per l’immagine complessiva di un paese (si legge nella relazione), che si propone come località turistica, deve essere valutata non soltanto in relazione al numero dei posti barca, alla bellezza delle spiagge, alla presenza di monumenti naturali o all’efficienza dei servizi turistici che è in grado di offrire, ma anche dalla qualità, dal decoro e dalla capacità di richiamo e aggregazione degli spazi pubblici e del contesto edilizio urbano.
L’area oggetto dell’intervento si colloca tra Via Roma, Via dei Mille e Via Mazzini. Le aree interessate dall’intervento sono in particolare: Via Mazzini, Via Fresi, Vicolo Fresi, Vicolo Arzachena, Vicolo Roma B, Via Guerrazzi, Vicolo Scuole Vecchie, Via Scuole Vecchie. A queste si aggiungono alcune vie in prossimità della Chiesa, ovvero: Via Aggius, Via Brigata Sassari, Via Bortigiadas. Infine, si provvederà alla ripavimentazione di Via Rossini, che collega Via Nazionale con Via Fonte Vecchia.

La riqualificazione consisterà in un insieme sistematico di opere che includono la sostituzione della pavimentazione, la posa in opera di arredo urbano, la revisione impianto di illuminazione con sostituzione e aggiunta di punti luce e corpi illuminanti, la regimazione delle acque bianche.