Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Ottobre 7, 2022
AttualitàNews

La Maddalena. Federica Porcu: Un progetto importante; altre strade non inserite perché in Zona SIC e ZPS

(di Claudio Ronchi) – L’assessora Federica Porcu, in collaborazione col delegato alle Manutenzioni, Luca Falchi, ha portato in Giunta e fatto approvare il progetto di fattibilità tecnico-economica, per oltre un milione di euro – relativo a sagomatura e bitumatura con conglomerato con leganti neutri ed inerti pregiati di strade extraurbane; Si tratta di: Strada Corcetta, Via Trinita Sasso Rosso, Cala Chiesa Alta, Incrocio Acquedotto Strada dietro Grondona, Strada La Ricciolina, Strada Depuratore.

“Abbiamo approvato un progetto molto importante”, afferma l’assessora; “Si tratta di strade che, a causa delle copiose piogge invernali, risultano essere spesso impraticabili. Sappiamo che le strade sterrate interessate da queste problematiche sono molte di più all’isola, ma a causa dei vincoli ricadenti nelle aree SIC (siti di interesse comunitario) e ZPS (zone di protezione speciale), non possono essere destinate, per ora, ad interventi di questo tipo. Quelle inserite in questo progetto ricadono tutte al di fuori di quest’area. Aver approvato il progetto preliminare – prosegue Federica Porcu – ci consente oltretutto di partecipare a molteplici finanziamenti specifici del piano PNRR volti alla riqualificazione ed alla messa in sicurezza delle strade extraurbane, un’occasione che non possiamo perdere!”

Il progetto preliminare, aggiunge l’assessora, “è stato totalmente realizzato ‘in house’ dai nostri tecnici geometri, nelle figure specifiche di Antonello Ferrigno ed Alessandro Madau, che ringraziamo per il grande lavoro svolto.”