Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 24, 2022
AttualitàNews

Palau. Si punta alla riapertura del Bim Bum Bam, Nido d’Infanzia e Servizi Educativi

(di Claudio Ronchi) – Chiuso dall’inizio della pandemia, è ora il momento che venga riaperto, e a questo punta l’Amministrazione Comunale e in particolare l’assessora Paola Esposito.

Il Bim Bum Bam, struttura comunale ubicata in via Oristano, afferma, “è struttura molto bella; vi sono stati fatti lavori di ristrutturazione esterna e di efficientamento energetico importanti”.

Per questo è stato recentemente pubblicato il bando per l’assegnazione del servizio di gestione della struttura, che è da adibire a Nido d’Infanzia e Servizi Educativi per bambini e ragazzi. L’assegnazione ha durata quinquennale, dal 1° aprile 2022 al 31 marzo 2027”.

Chi si aggiudicherà il bando dovrà tra l’altro garantire le seguenti prestazioni:

Concorso con le famiglie nella cura dei figli e nelle scelte educative, nel rispetto della loro identità individuale, culturale e religiosa; Affidamento quotidiano e continuativo (superiore a 5 ore per giornata) a figure professionali, diverse da quelle parentali, in un contesto esterno a quello familiare; Stimolazione allo sviluppo e socializzazione dei bambini, a tutela del loro benessere psicofisico e per lo sviluppo delle loro potenzialità cognitive, affettive, relazionali e sociali; Riscossione delle rette di frequenza; Preparazione e somministrazione dei pasti per gli utenti dell’asilo nido secondo le tabelle dietetiche autorizzate dall’ATS; Programmazione di servizi rivolti all’infanzia e all’adolescenza da svolgersi in tempi e/o spazi differenti da quelli adibiti a nido d’infanzia.