Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Maggio 26, 2022
BreviNews

Santa Teresa Gallura. Davvero una bella notizia! Il Gian Adolfo Solinas potrà continuare ad esistere.

(di Claudio Ronchi) – Assicurare, almeno per ora, l’esistenza di una scuola di istruzione superiore, è davvero una bella notizia che fa guardare con maggior fiducia al futuro di un paese che punta al turismo come risorsa economico-occupazionale prioritaria.

E l’istituto Gian Adolfo Solinas, ad indirizzo commerciale e turistico, è un valido supporto in termini di istruzione e futuro professionale per i giovani teresini.

È stato infatti scongiurato il rischio di chiusura, non per un generoso provvedimento scelto dall’alto, ma per scelta e volontà di un gruppo di giovanissimi, che hanno deciso, terminata la terza media, di iscriversi alla prima classe dell’istituto; prima classe che, insieme alla quarta, ultima esistente, ne garantisce la continuità.

L’obiettivo di salvare la scuola era stato fortemente perseguito dal corpo docente, dalle famiglie e dall’amministrazione comunale che, con la sindaca Nadia Matta, era sceso in campo, nelle scorse settimane, organizzando un incontro pubblico di sensibilizzazione e supporto alle nuove iscrizioni.

 “Non si tratta solo dell’ultima opportunità per mantenere aperto l’Istituto superiore del paese, ma l’occasione, che è un dovere e un obbligo morale, per mettere in campo tutte le risorse necessarie per rilanciare una scuola che ha formato e fatto diplomare negli anni centinaia di concittadini, oggi protagonisti dello sviluppo del paese, in particolare nel settore dell’accoglienza, della ristorazione, della nautica, ma anche dell’offerta culturale e sportiva. Affinché possa continuare a farlo, come prima, meglio di prima è necessario l’impegno e la volontà di tutti”. A scriverlo era stata l’Amministrazione Comunale.