Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Settembre 26, 2022
BreviCulturaNews

Palau.  Isole che Parlano 2022: contributo a tamburo battente da parte del Comune

(di Claudio Ronchi) – Non c’è dubbio che l’Amministrazione Comunale apprezzi in maniera significativa “Isole che parlano, festival internazionale di musica, teatro ed arti visive”, in programma a Palau e in altri paesi della Gallura, il prossimo mese di settembre. E lo fa con un contributo già determinato di 20.000 euro.

Quel che appare evidente è non tanto l’entità quanto la tempestività del contributo: il 31 gennaio scorso l’Associazione Sarditudine, dei fratelli Angeli, che l’organizza, ha inviato la richiesta di contributo; il 7 febbraio la giunta comunale ha accolto tale richiesta con deliberazione e il 9 febbraio è stata pubblicata alla determina di concessione. Come dire: a tamburo battente!

Quella del prossimo settembre sarà la 26ª edizione di una manifestazione ormai conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, con la partecipazione di artisti nazionali ed internazionali. Gli eventi organizzati sono senza fini di lucro e l’accesso agli spettacoli è gratuito.