Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 24, 2022
AttualitàNews

Palau. La percentuale di raccolta differenziata è più alta quando ci sono i turisti

(di Claudio Ronchi) – Il Comune ha pubblicato recentemente i dati relativi al corretto conferimento dei rifiuti, che nel 2021 si è attestato mediamente al 72,71%.

“Un buon risultato sempre in crescita”, ha commentato l’Amministrazione Comunale, affermando che si “sarebbe potuto fare sicuramente di più, in alcuni mesi così è stato, infatti è stato raggiunto il picco del 78,45%. Un dato importante, che denota la diligenza di conferimento dei nostri cittadini, che va sicuramente in contrapposizione con i mesi nei quali l’Amministrazione ha dovuto prendere alcuni noti provvedimenti”; e il riferimento è quello relativo alla chiusura delle Isole Ecologiche per gli scorretti conferimenti.

A ben guardare però, il report dei 12 mesi 2021 (a parte un picco all’ingiù nel mese di ottobre e uno all’insù a novembre), appare piuttosto evidente il seguente aspetto: che è quello che una media elevata di corretto conferimento si sia avuta addirittura nei mesi di luglio, agosto e settembre; maggiore percentualmente rispetto a quella che va da gennaio a giugno.

Se il grafico riportato dal Comune sta “parlando chiaro”, come sembra (ripetiamo a parte i picchi all’ingiù e all’insù del 10º 11º mese dell’anno), la media più alta di conferimento si è avuta proprio nei mesi estivi quando, non solo è maggiore ma addirittura è dirompente la presenza turistica.

Se questo è vero, si sfata dunque un luogo comune, che quello che la percentuale di raccolta differenziata “salta” nei mesi estivi per la massiccia presenza di turisti. In questo caso i valori al ribasso invece, sono dati quando i turisti proprio non ci sono, o sono pochi o pochissimi …