Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Maggio 24, 2022
BreviNews

Palau. Contributi per barriere architettoniche in edifici privati

(di Claudio Ronchi) – Entro il prossimo 1° marzo si potranno presentare al Comune le domande per ottenere contributi, a fondo perduto, per la realizzazione di interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche, sia negli edifici privati già esistenti alla data dell’11 agosto 1989, edifici ante 1989, che negli edifici privati i cui progetti sono stati presentati successivamente a quella data, edifici post 1989.

Il contributo è ammissibile solo per gli immobili privati dove risiedano disabili con comprovato deficit nella deambulazione ed in tutte le limitazioni funzionali permanenti, compresa la cecità.

Non sono ammissibili a contributo: la realizzazione di nuovi alloggi; interventi in alloggi di edilizia residenziale pubblica; le opere eseguite prima della presentazione della domanda.

La concessione dei contributi è subordinata all’ammissione della richiesta da parte della Regione Sardegna