Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Gennaio 19, 2022
AttualitàNews

Arzachena. Ragnedda: Riapertura della Guardia Medica, “servizi sono sacrosanti ed essenziali”

(di Claudio Ronchi) – Da ieri, mercoledì, c’è stata finalmente la riapertura della Guardia Medica da parte della ATS – Azienda a tutela della salute, presso il poliambulatorio in via Jaseppa di Scanu.

Da ieri dunque, come ha scritto il sindaco, Roberto Ragnedda, ci sono due i medici operativi a tempo determinato per coprire orari notturni e festivi per oltre 13 mila abitanti. “Nel caso un medico sia costretto a recarsi da un paziente, il collega resterà di base al poliambulatorio per coprire eventuali, ulteriori urgenze. Un territorio vasto e articolato come quello di Arzachena, con borghi e agro abitati più del centro urbano, necessita di punti di riferimento strutturati e flessibili per soddisfare le tante esigenze quotidiane senza ricorrere al pronto soccorso di Olbia”.

L’ATS, dopo diverse sollecitazioni ha dato una risposta “seppur parzialmente – haproseguito Ragnedda – alle esigenze di Arzachena, ma questi servizi sono sacrosanti ed essenziali, devono essere stabilizzati e, anzi, incrementati perché sempre maggiori sono i bisogni degli utenti”.

Da qualche giorno in servizio anche un medico di medicina generale, a copertura di una sede vacante dal 2019.