Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Giugno 26, 2022
CulturaNews

La Maddalena. La Chiesa isolana in prima fila nella solidarietà; pergamena del Comune

(di Claudio Ronchi) – Proseguono, in questo fine settimana, le attività della Chiesa maddalenina a favore di coloro che più, nell’Arcipelago, soffrono povertà vecchie e nuove, e che sono, purtroppo, in aumento.

Dopo la Raccolta Alimentare di sabato scorso, che ha mobilitato decine di volontari, oggi e domani (sabato e domenica) scende in campo ancora la Caritas di Santa Maria Maddalena, che ha organizzato, nell’Atrio Comunale, il tradizionale Mercatino Natalizio.

L’impegno profuso da parte della Chiesa maddalenina, nel campo dell’assistenza (proprio quest’anno tra l’altro è stata aperta la Cittadella della Solidarietà), ha avuto un giusto riconoscimento da parte del sindaco, Fabio Lai, che ha consegnato al parroco, don Andrea Domanski, una pergamena con la quale, “Sindaco, Giunta e cittadinanza tutta, ringraziano le Parrocchie di Santa Maria Maddalena e Agonia di Nostro Signore Gesù Cristo perché, durante la pandemia, hanno coadiuvato l’Amministrazione Comunale nelle azioni a tutela della cittadinanza. Chiaro esempio di grande professionalità ed altruismo che ha contribuito ad elevare il prestigio delle istituzioni impegnate nell’emergenza sanitaria derivante dal Covid-19”.

Il parroco ha commentato che “essere uniti nei momenti difficili è una forza in più per sconfiggere l’emergenza in corso. Tutti insieme non siamo più una sola goccia nel mare … noi siamo il nostro splendido mare… di solidarietà”.

E ha ringraziato “l’Amministrazione Comunale, le Istituzioni, le Associazioni, i gruppi e le tante persone sensibili e disponibili ai bisogni dei più fragili”.