Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Settembre 25, 2022
AttualitàNews

Arzachena. Nuovo medico: per Ragnedda è “un primo risultato per il nostro Comune”

(di Claudio Ronchi)“La conferma dell’assegnazione della sede di medicina generale vacante dal 2019, alla dottoressa Carla Pintus, è un primo risultato per il nostro Comune, che inizia a vedere la luce dal punto di vista sanitario dopo anni di attesa per i medici di base, i pediatri e un adeguato servizio di guardia medica, per cui siamo impegnati costantemente con i vertici dell’azienda sanitaria e della Regione”.

Ad affermarlo è stato il sindaco, Roberto Ragnedda che ha annunciato ieri che la dottoressa Pintus prenderà servizio mercoledì 15 dicembre

“Dopo lunghe interlocuzioni presso la direzione generale della ATS a Sassari e Cagliari – ha proseguito Ragnedda – finalmente arriva un primo riscontro a sostegno di oltre mille famiglie arzachenesi che, finora, non hanno ricevuto adeguata assistenza. Resta ancora molto da fare. Parliamo di diritti sacrosanti alla salute che non devono passare in secondo piano a causa di ritardi o intoppi burocratici. Pur riconoscendo le difficoltà nella gestione delle scarse risorse finanziarie e di reperimento di nuovo personale tramite bandi pubblici, chiediamo alla ATS di proseguire nel piano di copertura degli ulteriori, basilari servizi necessari ad Arzachena e agli altri centri galluresi. Terremo le questioni in cima alla nostra agenda. Nel frattempo diamo il benvenuto alla dottoressa Pintus nella nostra comunità e le auguriamo buon lavoro”.

Per iscriversi tra i pazienti della dottoressa Pintus è necessario recarsi presso “Ufficio Scelta e Revoche” del poliambulatorio in via Jaseppa di Scanu, oppure accedere on line al proprio fascicolo sanitario elettronico e gestire la scelta tramite SPID.