Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Giugno 25, 2022
AttualitàNews

Palau. Ecco i dettagli sulla trasformazione del verde di Piazza Popoli d’Europa

(di Claudio Ronchi). Il “Progetto Guida” per la risistemazione e valorizzazione delle aree verdi di Piazza Popoli d’Europa, e attorno al municipio, per il quale si prevede la spesa di circa 110.000 euro, prevede tutta una serie di interventi qualificanti.

Che cosa si intende realizzare? In generale, la manutenzione straordinaria e la valorizzazione delle aiuole presenti attorno alla piazza e la creazione di abbellimenti esterni all’edificio comunale. Nel dettaglio verranno realizzati i seguenti interventi:

Aiuola prospicente la Piazza del Comune, e aiuola a ridosso della Sala Consiliare: “Verrà realizzato un nuovo prato “sempreverde”, resistente al calpestio e dotato di impianto di sub irrigazione, tre aree di circa 15mq ciascuna dove verranno messe a dimora, delimitate da bande in acciaio corten, delle piante perenni, ed una bordura fiorita lungo il perimetro della Sala Consiliare. Verranno valorizzate con fioriture perenni le rocce esistenti, ricreati i camminamenti e ripristinate le zanelle”.

L’intera area verrà valorizzata attraverso l’illuminazione dei due alberi presenti, delle rocce, dei camminamenti, del monumento ai caduti e del cannone.

Tre aiuole presenti sul lato sinistro della piazza e aiuola ad angolo: “Le tre aiuole ove sono presenti le piante di carrubo verranno valorizzate attraverso la piantumazione di piante perenni. Nell’aiuola ad angolo che costeggia l’edificio comunale verrà realizzata un’aiuola con piante perenni, delimitata da bande in acciaio corten. Gli alberi presenti verranno illuminati con giochi di luci colorate”.
Due aiuole con olivi sul retro dell’edificio comunale: “Le due aiuole, ove sono presenti due esemplari di olivo, verranno valorizzate attraverso la
piantumazione di piante perenni e giochi di luci colorate”.

Terrazzo, muro laterale edificio comunale ed ingresso: “Il terrazzo soprastante la Sala Consiliare ed il lato destro dell’edificio comunale verranno impreziositi da fioriture perenni rampicanti da posizionare in vaso”.

E quando verrà terminato l’intervento, come sarà gestito? Chi lo manuterrà?  È previsto a tal fine “un intervento settimanale da parte di due giardinieri qualificati”.