Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Settembre 25, 2022
BreviNews

La Maddalena. Non aveva preso fuoco il traghetto, era un’esercitazione!

(di Claudio Ronchi) – Ormai, i maddalenini, specialmente quelli che abitano o frequentano il centro e in particolare la zona portuale, sanno che, quando sentono sirene e forze dell’ordine varie confluire sul porto spesso (e grazie a Dio) si tratta di un’esercitazione. Esercitazione che viene fatta proprio in funzione di sinistri che potrebbero, speriamo di no mai, verificarsi. Ed esercitazione antincendio ed antinquinamento si è svolta ieri pomeriggio, 1° dicembre.

È stato simulato un incendio scoppiato a bordo del traghetto Delcomar, Isola di Caprera, agli ormeggi della banchina delle Poste, in Piazza Comando.

Tecnicamente la simulazione prevedeva che, durante le operazioni di rifornimento carburante, scoppiasse un incendio sul ponte garage con conseguente rottura di una manichetta di collegamento tra il traghetto e l’autocisterna, cosa che provocava il ferimento di un membro dell’equipaggio e la fuoriuscita di combustibile in mare.

Al quel punto è scattato ilPiano Operativo di Pronto Intervento Locale, al quale hanno preso parte, coordinati dalla Capitaneria di Porto, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale, il Servizio 118-Croce Verde e l’Associazione Volontariato Protezione Civile.

Tutto si è risolto per il meglio, anche perché era un’esercitazione; che vengono appunto effettuate per essere pronti, quando certe emergenze dovessero effettivamente verificarsi.