Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Giugno 26, 2022
AttualitàNews

La Maddalena. Domande telematiche per Buoni Spesa: Per chi e quanto; E chi non usa il computer?

(di Claudio Ronchi) – È possibile presentare le domande per l’ottenimento di Buoni Spesa nell’ambito di quanto previsto dalle disposizioni Governative, al fine di fronteggiare i bisogni delle persone e delle famiglie in condizioni di assoluto e/o momentaneo disagio, prive della possibilità di provvedere all’acquisto dei generi alimentari e di prima necessità a causa della situazione emergenziale dovuta alla diffusione del Covid–19. Ne ha dato comunicazione il delegato ai Servizi Sociali, Adriano Greco.

Requisiti di partecipazione. Essere residenti nel Comune di La Maddalena. Nel caso di cittadini non appartenenti all’Unione Europea è necessario il possesso del permesso di soggiorno in corso di validità. Nel caso di cittadini residenti in altri Comuni ma domiciliati in questo i beneficiari dovranno dichiarare di non
aver usufruito di interventi analoghi presso il proprio Comune di residenza anagrafica.  Essere in una condizione di bisogno in conseguenza delle restrizioni imposte dai provvedimenti adottati da Governo, Regione e/o Comune, in materia di contrasto al diffondersi del contagio da COVID-19.

Beneficiari. Nuclei familiari o persone singole, che in conseguenza dell’emergenza sanitaria Covid 19 versano in condizioni di assoluto e/o momentaneo disagio, prive delle risorse economiche per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità e/o eventualmente già in carico al Servizio Sociale per situazioni di criticità e fragilità non beneficiarie di Reddito di Cittadinanza o di altre risorse.

Limiti di reddito. Trattandosi di un intervento di carattere emergenziale, i richiedenti non dovranno superare il seguente reddito mensile riferito al mese antecedente a quello in cui viene inoltrata la richiesta, ovvero: € 600 per persone sole; € 1.200 per nuclei familiari fino a due persone; € 1.400 per nuclei familiari fino a tre persone; € 1.600 per nuclei familiari da quattro persone e oltre.


Importo Buoni Spesa. Nuclei fino a 1 persona € 100; Nuclei fino a 2 persone € 200; Nuclei fino a 3 persone € 300; Nuclei fino a 4 persone € 400; Nuclei con 5 o più persone € 500.

Per essere ammessi al beneficio, è necessario presentare  e s c l u s i v a m e n t e l’istanza t e l e m a t i c a  cliccando il seguente link: https://voucher.sicare.it/sicare/buonispesa login.php.

La domanda a questo punto è: Chi non ha il computer o comunque non ha dimestichezza col web, come deve fare? C’è un ufficio comunale al quale potersi rivolgere per la compilazione e l’inoltro della domanda? Sì, è stata la risposta del delegato, Adriano Greco: “Possono recarsi come l’anno scorso presso gli uffici dei Servizi Sociali e sarà loro compilata la domanda on line”.