Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Dicembre 4, 2021
AttualitàNews

Santa Teresa Gallura-Luogosanto. Partiti i controlli sull’indifferenziato

(di Claudio Ronchi) – Ci sono i controlli sull’indifferenziato; Tra le diverse attività svolte dall’Unione dei Comuni Alta Gallura vi è anche quella del monitoraggio del Servizio di Igiene Urbana, nei Comuni dove questo viene svolto in forma associata, tra i quali Santa Teresa Gallura e Luogosanto.

“Oltre che verificare quotidianamente la regolare esecuzione del contratto da parte della ditta Ambiente Italia, i tecnici del Servizio Monitoraggio effettuano anche controlli dei rifiuti conferiti dalle utenze, siano esse domestiche che commerciali”, informa e avverte l’UCAG.

“Dall’inizio del mese di novembre, coadiuvati dalle Polizie Locali di tutti gli otto comuni, si stanno svolgendo in modo capillare i controlli sul conferimento del secco residuo. Come noto, questo non deve contenere rifiuti cosiddetti valorizzabili o riciclabili di nessuna natura”.

Pur tuttavia, scrive sempre l’Unione dei Comuni Alta Gallura, “esclusi casi particolarmente gravi, i controlli in atto non avranno carattere repressivo, ma saranno di supporto ai cittadini “meno attenti” perché migliorino già all’interno delle proprie abitazioni la suddivisione dei rifiuti. Saranno possibili sanzioni pecuniarie per le utenze che da successivi controlli risulteranno recidive nel differenziare in modo scorretto i propri rifiuti”.