Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Novembre 29, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Dalla Regione i fondi per abbattere e sostituire le palme del centro storico

La Maddalena. Dalla Regione i fondi per abbattere e sostituire le palme del centro storico

(di Claudio Ronchi) – Tra i Comuni beneficiari della Legge Omnibus, recentemente approvata dal Consiglio Regionale, c’è anche La Maddalena che, tramite l’assessore all’Ambiente Gianni Lampis, riceverà un importo di 250.000 euro. Di questo è soddisfatta l’assessora all’Ambiente e vicesindaca, Federica Porcu (nella foto), collega di partito di Lampis, con il quale aveva interloquito in precedenza.

Di questi fondi, 100.000 euro saranno destinati alla rimozione e sostituzione delle palme di Piazza Comando e 150.000 saranno utilizzati per la valorizzazione e la salvaguardia degli habitat naturali e la tutela dell’ambiente e del territorio.

“Le alberature presenti nel nostro centro storico gridano vendetta già da alcuni anni, rendendolo disadorno e trascurato”, afferma l’assessora Porcu. “La rimozione e sostituzione delle palme dalla Piazza rientra in un progetto più ampio che riguarda tutte le alberature della città. È stato elaborato uno studio approfondito da parte di un agronomo, che ha censito gli alberi presenti nel nostro territorio abitato, e ne ha valutato lo stato di salute”.

Si partirà dal centro storico, precisa Federica Porcu, “rimuovendo le palme ormai colpite dal punteruolo rosso. Inizieremo con quelle della piazza principale per poi proseguire con quelle presenti in tutto il lungomare di via Amendola”.

Intanto, nell’ambito degli interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, da qualche giorno sono iniziati i lavori sul marciapiede di via Vittorio Emanuele, che prevedono la sostituzione delle mattonelle e uno scivolo d’accesso dal lato di Piazza di Chiesa.