Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Agosto 15, 2022
AttualitàNews

La Maddalena. UASP: in 3 anni raccolte 78 tonnellate di spazzatura

(di Claudio Ronchi) – ‘Un arcipelago senza plastica’ ha compiuto 3 anni. Nato il 27 ottobre del 2018, su iniziativa di Antonello Sagheddu, il gruppo è impegnato costantemente nella pulizia delle isole, grandi e piccole, dell’Arcipelago, d’estate e d’inverno. Del direttivo fanno parte: Daniele Delogu, Gabriella Selva, Giuseppe Onorato, Marco Orecchioni, Michela Aversano, Angelo Bifulco, Massimo Silvestrini e Stefania Belenchi.

In questi tre anni il gruppo ha effettuato ben 41 interventi (1 nel 2018;10 nel 2019;12 nel 2020; 18 nel 2021), raccogliendo complessivamente oltre 78 tonnellate di spazzatura varia. Il primo intervento è stato il 27 ottobre 2018: furono raccolte, da 50 partecipanti, 4 tonnellate di spazzatura nelle isole minori; l’ultimo è stato lo scorso 23 ottobre, a Porto Massimo.

Per raggiungere le isole minori dell’Arcipelago o le coste più impervie di Maddalena e Caprera, i volontari si avvalgono di gommoni e imbarcazioni propri, o messi a disposizione da altri, ed operano in contatto col Parco Nazionale, il Comune, la Capitaneria di Porto nonché Maddalena Ambiente, per lo smaltimento della spazzatura opportunamente differenziata.

Gli interventi vengono effettuati di sabato o domenica per consentire la partecipazione di più volontari.