Archivi

redazione@gallurainformazione.it
sabato, Dicembre 4, 2021
BreviCulturaNews

Santa Teresa Gallura. Ritorna il Premio di Poesia Gallurese e Corsa “Lungòni”

(di Claudio Ronchi) – Sospeso a causa della pandemia, ritorna quest’autunno il Premio di Poesia Gallurese e Corsa “Lungòni”, giunto alla XXVI edizione. Il premio è nato infatti nel 1995, ed è organizzato dal Comune attraverso il Servizio Cultura e Biblioteca.

Questa Amministrazione Comunale, è scritto nella deliberazione, “sostiene progetti che rappresentano occasioni di studio e valorizzazione della lingua gallurese, allo scopo di favorire la conoscenza di elementi linguistici quasi scomparsi, ed il raffronto tra lingue di comunità vicine come nel caso della Corsica”.

L’obiettivo di questa edizione 2021 del Premio, in primo luogo, “è quello di coinvolgere più giovani, dai sei fino ai dieci anni, dedicandogli un’apposita sottosezione giovani, che si affianca a quella dagli undici ai diciotto anni; inoltre, si vogliono ri-fidelizzare i poeti dopo un anno di pausa, cercando di recuperare tutti quegli scrittori che, in tutti questi anni, hanno dato anima al premio. Altra finalità importante è quella di consolidare i ragguardevoli risultati fino ad ora conseguiti, facendo diventare la ventiseiesima edizione del premio un’occasione di festa per il traguardo temporale raggiunto; intensificare i rapporti con la vicina Corsica, facendo del premio di poesia il volano per sviluppare altre e future collaborazioni sotto il profilo culturale e teatrale”.

La cerimonia di premiazione è prevista per sabato 11 dicembre prossimo, alle ore 11:00 per i giovani e alle ore 16:00 per tutti, presso l’Auditorium del Teatro Comunale Nelson Mandela.