Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Novembre 29, 2021
AttualitàCulturaNews

La Maddalena. Ecco il logo di La Maddalena Candidata Capitale Italiana della Cultura 2024

(di Claudio Ronchi) –Abbiamo scelto come logo un tratto distintivo conosciuto da chi vive, da chi è passato o si è stabilito nella nostra isola: le bandiere di segnalazione nautiche, scomposte fino a creare nuovi elementi grafici che compongono la scritta Maddalena, come noi maddalenini intimamente chiamiamo il nostro arcipelago”. Ad affermarlo è stato ieri il sindaco Fabio Lai.

Le forme geometriche diverse tra loro – ha proseguito – sottolineano la pluralità degli elementi e la possibilità di “integrazione” e dialogo, cambiamento ed evoluzione di un arcipelago che non tralascia il proprio vissuto storico e culturale ma riparte dallo stesso”.

La Maddalena è l’unico comune sardo in corsa per il 2024; se la dovrà vedere con: Ala (Trento); Aliano (Matera); Ascoli Piceno; Asolo (Treviso); Burgio (Agrigento); Capistrano (Vibo Valentia); Chioggia (Venezia); Cittadella (Padova); Conversano (Bari); Diamante (Cosenza); Gioia dei Marsi (L’Aquila); Grosseto; Mesagne (Brindisi); Pesaro (Pesaro e Urbino); Pordenone; Saluzzo (Cuneo); Sestri Levante (Genova); Siracusa; Unione Comuni Montani Amiata Grossetana (Grosseto); Unione Comuni Paestum-Alto Cilento (Salerno); Viareggio (Lucca); Vicenza; Vinci (Firenze).

Il Comune che sarà designato per il 2024, Capitale Italiana della Cultura, potrà godere di un contributo statale di 1 milione di euro.

Nel 2022 la Capitale della Cultura sarà Procida, mentre nel 2023 toccherà a Bergamo insieme Brescia.