Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Ottobre 28, 2021
AttualitàBrevi

Palau. Porto Rafael, “location esclusiva, incastonata in una Gallura selvaggia”

(di Marilena Bruschi) – La Sardegna fra le isole più belle al mondo. A sancirlo è World Best Awaeds, il magazine di viaggio americano più prestigioso che ogni anno fa una classifica dei luoghi più belli al mondo. Un ottimo risultato visto che nell’anno precedente la Sardegna non era stata nominata, ma questa estate ha avuto un grande afflusso di presenze straniere così come accadeva negli anni precedenti.

Fra le tante bellezze isolane anche Palau è stata scelta come “una location esclusiva, incastonata in una Gallura selvaggia”, scrive il Corriere della Sera, esaltando il borgo di Porto Rafael come un luogo magico “Per chi ama i ritmi lenti”.

A parlarne è proprio Nino Tatriele, presidente del Consorzio dei Proprietari di Punta Sardegna e Porto Rafael che, come un colpo di fulmine, si è subito innamorato di questa caletta, affascinato dalla natura che cresce attorno alle ville, ben curata ma selvaggia, macchia mediterranea e rocce che vivono attorno e dentro le case.

L’atmosfera defilata del posto”, scrive l’articolista Veronica Russo del Corriere della Sera, “si coglie già all’arrivo: in alto ci sono la bella e piccolissima chiesetta dedicata a Santa Rita («patrona dell’impossibile») e un bar molto comodo, l’Harry’s, dove fare colazione; poi, piano piano, si scende verso la piazzetta Rafael de Neville, il vero fulcro del luogo, con la sua spiaggia. Qui tutto ricorda proprio il conte Rafael: anglo-spagnolo, bon vivant, si innamorò del posto negli anni Sessanta (prima che l’Aga Khan colonizzasse la Costa Smeralda) e ne fece il rifugio d’elezione costruendo la sua casa.”

Si capisce subito che la giornalista ha visitato il luogo, e fa un elenco delle bellezze da visitare, come la chiesetta di Santa Rita, il Faro di Punta Sardegna diventato Centro di ricerca geomorfologico della costa e della marina delle Università di Trieste e Cagliari, la Vedetta militare, con un panorama mozzafiato a 360 gradi sulle Bocche di Bonifacio e tutte le isole dell’Arcipelago,  le passeggiate nel nuovo Giardino dei Sogni, appena creato al centro della macchia mediterranea e a due passi dal mare, le spiagge di Baja di Nelson, della piazzetta e quelle sotto i campi da tennis, il porticciolo con due moli per l’attracco delle barche.

Le bellezze di Palau però non sono solo Porto Rafael ma diverse spiagge attrezzate, siti archeologici e militari e tante meraviglie da scoprire.