Archivi

redazione@gallurainformazione.it
giovedì, Ottobre 28, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Cinghiali nel Parco: terminata la stagione turistica “sarà possibile, riprendere le attività di sparo e cattura”

(di Claudio Ronchi) – Dopo aver ricevuto il nulla osta dalla Regione Sardegna, il Piano operativo per l’eliminazione dei cinghiali è stato definitivamente approvato dal Consiglio Direttivo del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, lo scorso 27 agosto.

Appena finirà la stagione turistica”, scrive l’Ente di via Giulio Cesare, “sarà possibile, riprendere le attività di sparo e cattura. Le azioni proseguiranno per tutto il tempo necessario a raggiungere l’eradicazione”.

L’impatto dei cinghiali ibridi nell’Arcipelago “è una grave emergenza che sta seriamente mettendo a rischio quelle che sono alcune peculiarità dell’area Parco. Le numerose segnalazioni inviate da organi di stampa e cittadini, testimoniano inoltre quanto il problema sia vissuto anche a livello sociale, soprattutto per il rischio di incidenti stradali e per i danni a persone e cose”.

Il piano di eradicazione, di durata quinquennale, informa sempre il Parco Nazionale, “punta ad eradicare completamente la specie dell’ibrido nel territorio del Parco attraverso la sinergia delle tecniche di cattura e l’abbattimento a distanza al fine di salvaguardare la biodiversità del Parco e conservare le specie selvatiche autoctone”.