Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Settembre 17, 2021
CulturaNews

Santa Teresa Gallura. Riparte da domani, sabato, “Venti d’Essai”, la rassegna cinematografica

Santa Teresa Gallura. Riparte da domani, sabato, “Venti d’Essai”, la rassegna cinematografica

(di Claudio Ronchi) – Riparte da domani, sabato 11 settembre, a Santa Teresa, cinema Arena Odeon, “Venti d’Essai”, la rassegna cinematografica dedicata, quest’anno, alla Sardegna.

Si protrarrà sino al 20 settembre, e sono in programma 20 opere tra cortometraggi, lungometraggi e documentari di alcuni dei registi e delle registe sarde e non solo: Marco Antonio Pani, Mario Piredda, Sergio Naitza, Bonifacio Angius, Gianni Cesaraccio, Davide Melis, Peter Marcias, Tommaso Mannoni, Salvatore Mereu, Raffaello Fusaro, Valentina Zucco Pedicini, Alessandra Atzori e Milena Tripaldo, Maria Anatra, Nicoletta Nesler e Marilisa Piga, Giorgia Boldrini con Giulio Filippo Giunti.

“Venti d’Essai”, scrivono gli organizzatori, “venti film, venti tra autori e autrici, venti modi diversi di raccontare l’isola. Dall’11 al 20 settembre a Santa Teresa Gallura riparte la rassegna di cinema organizzata da Apostrophe di Alberto Pisu, direttore artistico, che sceglie stavolta una rosa di opere del panorama cinematografico e audiovisivo della Sardegna e sulla Sardegna, sempre più ricco e plurale. Una ricchezza e pluralità che Venti d’Essai porterà ogni giorno sul grande schermo del Cinema Arena Odeon, attraverso i diversi percorsi personali e professionali degli autori e delle autrici che insieme restituiscono una narrazione audiovisiva corale e polifonica della nostra isola. Ingresso libero e inizio per tutte le serate alle 20.30”.

Le presentazioni dei film sono a cura della Società Umanitaria – Centro Servizi Culturali Alghero con Alessandra Sento, Emiliano di Nolfo, Nadia Rondello, Giusy Salvio.