Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Ottobre 17, 2021
AttualitàNewsSport

La Maddalena. Ilvamaddalena: L’obbiettivo è la salvezza

(di Claudio Ronchi) – Andrea Pisano, 48 anni (figlio di Mario, glorioso attaccante degli anni ‘60 e ‘70), un passato anche lui da calciatore (centravanti) nelle fila della squadra isolana (a lanciarlo in prima squadra fu il grande Angiolino Fiori), è il nuovo presidente dell’Ilvamaddalena. È subentrato nei giorni scorsi a Enzo Del Giudice.

Dopo aver appreso le scarpette al chiodo, Andrea Pisano è sempre rimasto nell’ambito della squadra isolana, da dirigente, ricoprendo anche il ruolo di vicepresidente qualche anno fa, quando la massima carica societaria era stata affidata a Biagio Murrighili.

Intanto ringrazio la famiglia Del Giudice tutta, in particolare Enzo, che è un amico, per tutto quello che hanno fatto per l’Ilvamaddalena”, afferma Pisano.

La squadra, sempre alla guida tecnica di Sandro Acciaro, dopo i mesi di inattività per la pandemia ha iniziato la preparazione subito dopo Ferragosto. Domani, domenica, esordirà in Coppa Italia in traferta, col Porto Rotondo, mentre il Campionato di Eccellenza inizierà il 12 settembre.

Abbiamo riconfermato alcuni calciatori sebbene la squadra sia ancora da finire”, afferma il nuovo presidente. Riconfermati il forte difensore Ciprian Dombrovoschi, il mastino Fausto Chiappetta e il versatile Jacopo Malesa ai quali si è aggiunto Fabrizio Fiacco. A questi si aggiungono diversi ragazzi isolani del settore giovanile

Ci auguriamo di poter mantenere la categoria, puntiamo a guadagnarci una tranquilla salvezza”, afferma Pisano, che invita tifosi e simpatizzanti ad iscrivendosi quale socio sostenitore. “Abbiamo bisogno di tutti!”.