Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Novembre 29, 2021
AttualitàCulturaNews

La Maddalena. Che bello sposarsi a La Maddalena! Presto anche a Spargi e Santa Maria

(di Claudio Ronchi) – “C’è da registrare, in questi ultimi mesi, un considerevole incremento di coppie, italiane e straniere, che vengono a contrarre matrimonio all’Isola”. A dichiararlo è l’assessore al Turismo, Gianvincenzo Belli.

Religioso o civile non fa differenza, il fascino dell’Arcipelago sembra essere contagioso tanto per i connazionali quanto per gli stranieri.

I matrimoni religiosi in genere vengono celebrati alla Madonnetta di Carlotto o a Stagnali, Caprera, alla Madonna della Pace.

Per quanto riguarda matrimoni e unioni civili, afferma Belli, “al momento vengono celebrati nella Casa Comunale ma prossimamente sarà possibile farlo, a tutti gli effetti civili, a Cala Corsara e a Cala Granara, nell’isola di Spargi, e nella spiaggia grande di Santa Maria”.