Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Settembre 17, 2021
AttualitàCulturaNewsSpettacolo

La Maddalena. La Valigia dell’Attore: Oggi sabato, c’è Donatella Finocchiaro

(di Claudio Ronchi) – Oggi, sabato 31 luglio, l’attrice, Raffaella Lebboroni (ieri notte interprete nel film di Francesco Bruni Cosa sarà, accanto a Kim Rossi Stuart), alle ore 11:00 negli spazi interni della Fortezza dei Colmi, ripercorre le fasi della sua intensa attività tra teatro e cinema; a seguire, l’incontro con Pierfrancesco Diliberto (Pif) che in questa occasione presenterà anche il suo recente libro “Io posso – Due donne sole contro la mafia”, scritto insieme a Marco Lillo e pubblicato da Feltrinelli. 

Stasera alle ore 21:15, sale invece sul palco della Fortezza, Donatella Finocchiaro, per un incontro a tu per tu con Fabio Ferzetti e Pif. A lei verrà assegnato il Premio Volonté 2021 con la seguente motivazione: “Fisico antico, irrequietezza moderna, Donatella Finocchiaro è una di quelle attrici così dotate che rischia a ogni passo di diventare un’icona, facendo ombra alla sua stessa bravura. I ruoli collezionati dopo il folgorante esordio di Angela, diretto da Roberta Torre nel 2002, stanno lì a ricordarci che l’attrice è più forte dell’icona. Innumerevoli sono i registi che hanno approfittato del suo talento, da Bellocchio a Battiato, da Tornatore a Crialese, da Winspeare a Andò, senza dimenticare i tanti autori stranieri che in lei hanno visto un archetipo di mediterraneità. Ma Donatella non ha mai smesso di mettersi alla prova, come dimostrano i suoi due ultimi grandi personaggi: al cinema con Emma Dante ne Le sorelle Macaluso, a teatro nel testo epocale di Goliarda Sapienza riscoperto da Martone, Il filo di mezzogiorno. Due interpretazioni di grande maturità per un’attrice che si accinge a festeggiare i suoi primi vent’anni di carriera. E ha tutte le intenzioni di continuare a stupirci.” (Fabio Ferzetti)

Dopo l’incontro ci sarà la proiezione del pluripremiato film “Le sorelle Macaluso” di Emma Dante, che vede la Finocchiaro tra le protagoniste.