Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Settembre 17, 2021
BreviCulturaNews

Palau. Ad agosto ci sarà Lorenzo Braina a Monte Altura

(di Marilena Brischi) – Lorenzo Braina, stimato educatore e divulgatore pedagogico, sarà a Palau il 9 e il 30 agosto per affrontare il difficile tema dell’educazione e le relazioni familiari. Il settore socio-culturale, diretto dalla dottoressa Giovanna Carta, ha sentito la necessità di dare un sostegno alle famiglie che vivono o vogliono informarsi sul disagio giovanile che non è solo dipendenza da sostanze, farmaci o gioco ma anche il malessere dovuto alla fragilità emotiva che li può portare alla depressione o all’anoressia.

Il 9 agosto alle ore 21,00 nella bella cornice della fortezza di Monte Altura il noto pedagogista Braina affronterà il delicato tema attraverso i personaggi del libro di “Pinocchio “ che sono appunto “Lucignolo, la Fata e il Grillo parlante. Storia di un bambino senza radici” , un’occasione per far riflettere, interrogarsi e confrontarsi sul ruolo educativo.

Il 30 agosto, sempre alle 21,00 e sempre nella fortezza di Monte Altura, il tema sarà “Una stagione ribelle, storia di naufraghi e sopravvissuti”, un modo per poter esplorare gli adolescenti di oggi e i figli che siamo stati noi attraverso il linguaggio semplice, coinvolgente ed anche divertente di Lorenzo Braina.

La due serate saranno accompagnate dalla musica di Donato Cancedda.