Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Giugno 22, 2021
BreviNews

GAZZETTA DI PALAU, di giovedì 3 giugno 2021

(a cura di Claudio Ronchi)

SERVIZI SOCIALI IMPORTATI. Sono 29 in tutto coloro che usufruiscono del servizio Assistenza Domiciliare per Anziani e Disabili (che comprende una serie di interventi alla persona atti a soddisfare le esigenze di vita quotidiana siano esse personali e/o domestiche) e del Servizio di Assistenza Scolastica di base (rivolta agli alunni con disabilità certificata e/o conclamata dagli en ti preposti, frequentanti la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e secondaria di primo grado, con l’obiettivo di garantire l’integrazione, l’assistenza per l’autonomia e la comunicazione dell’alunno all’interno del contesto scolastico); Tutti i beneficiari del servizio si avvalgono della Cooperativa Sociale “La Mimosa”, operante nel Comune di Palau e accreditata in ambito PLUS.

PARCHEGGI BLU A PAGAMENTO. Da ieri, 1° giugno, tutti i parcheggi delimitati con le strisce blu del centro urbano. Sono diventati a pagamento. L’effettuare una sosta in tali aree, senza che venga pagata la tassa, comporta pertanto di essere passibili di sanzione amministrativa.

NEI PRIMI CINQUE MESI DELL’ANNO I DECESSI SONO STATI IL TRIPLO DELLE NASCITE. Al 31 maggio scorso l’anagrafe comunale registrava i nati pari a zero mentre 2 palaesi hanno lasciato per sempre i loro cari. Sono arrivati a prendere la residenza a Palau in 13 ma l’hanno trasferita altrove in 18. Rispetto al mese precedente la popolazione è diminuita complessivamente di 7 persone. Dall’inizio dell’anno 2021 ci sono state Palau 5 nascite e ben 17 decessi (oltre 3 volte rispetto alle nascite). Ad emigrare sono stati in 85 e a prendere residenza qui in 78. In questi primi cinque mesi del 2021 la popolazione complessivamente diminuita di 19 persone. Popolazione che ammonta a 4403 abitanti.

SEQUESTRATO CAMPO BOE. Sotto il coordinamento del procuratore della Repubblica di Tempio, Gregorio Capasso, la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di La Maddalena ha portato a termine un’operazione di polizia demaniale nel Comune di Palau, più precisamente in località “Porto Faro”, a poche centinaia di metri dal porto. Il personale della Guardia Costiera di La Maddalena e Palau, con il supporto del IV Nucleo Sub Guardia Costiera di Cagliari, hanno eseguito un provvedimento cautelare della Procura di Tempio, apponendo i sigilli ad un pontile ritenuto, dalla Procura, abusivo, in precarie condizioni di sicurezza, adibito all’ormeggio di unità da diporto, sequestrando inoltre un campo boe, composto da 17 boe/gavitelli, destinate all’attracco di natanti ed imbarcazioni da diporto.

La Nuova Sardegna di lunedì (titolo). La Capo d’Orso Palau ora ci crede; il sogno passa per la sfida di Lecco.

La Nuova Sardegna di ieri (titolo). Campo boe e pontile abusivi: scattano i sigilli. Operazione della guardia costiera. Sequestrata anche una struttura di legno.

L’Unione Sarda di ieri (titolo). Boe abusive.