Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Giugno 22, 2021
BreviNews

GALLURA DEL NORD-EST, di mercoledì 2 giugno 2021

(a cura di Claudio Ronchi)

PALAU. SERVIZI SOCIALI IMPORTATI. Sono 29 in tutto coloro che usufruiscono del servizio Assistenza Domiciliare per Anziani e Disabili (che comprende una serie di interventi alla persona atti a soddisfare le esigenze di vita quotidiana siano esse personali e/o domestiche) e del Servizio di Assistenza Scolastica di base (rivolta agli alunni con disabilità certificata e/o conclamata dagli en ti preposti, frequentanti la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e secondaria di primo grado, con l’obiettivo di garantire l’integrazione, l’assistenza per l’autonomia e la comunicazione dell’alunno all’interno del contesto scolastico); Tutti i beneficiari del servizio si avvalgono della Cooperativa Sociale “La Mimosa”, operante nel Comune di Palau e accreditata in ambito PLUS.

PALAU. SEQUESTRATO CAMPO BOE. Sotto il coordinamento del procuratore della Repubblica di Tempio, Gregorio Capasso, la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di La Maddalena ha portato a termine un’operazione di polizia demaniale nel Comune di Palau, più precisamente in località “Porto Faro”, a poche centinaia di metri dal porto. Il personale della Guardia Costiera di La Maddalena e Palau, con il supporto del IV Nucleo Sub Guardia Costiera di Cagliari, hanno eseguito un provvedimento cautelare della Procura di Tempio, apponendo i sigilli ad un pontile ritenuto, dalla Procura, abusivo, in precarie condizioni di sicurezza, adibito all’ormeggio di unità da diporto, sequestrando inoltre un campo boe, composto da 17 boe/gavitelli, destinate all’attracco di natanti ed imbarcazioni da diporto.

PALAU. La Nuova Sardegna di lunedì (titolo). La Capo d’Orso Palau ora ci crede; il sogno passa per la sfida di Lecco.

PALAU. La Nuova Sardegna di oggi (titolo). Campo boe e pontile abusivi: scattano i sigilli. Operazione della guardia costiera. Sequestrata anche una struttura di legno.

PALAU. L’Unione Sarda di oggi (titolo). Boe abusive.

LUOGOSANTO. DOMANI, GIOVEDÌ 3 GIUGNO, C’È CONSIGLIO COMUNALE. Il sindaco Agostino Piredda ha convocato il Consiglio Comunale per giovedì 3 giugno alle 18:00 con 4 punti all’ordine del giorno: Approvazione DUP; Approvazione bilancio di previsione 2021 2023; Presa d’atto della facoltà di non predisporre il bilancio consolidato (per i comuni al di sotto dei 5000 abitanti); Variante al PUC in diminuzione, istruttoria preliminare e osservazioni.

LUOGOSANTO. LA BIBLIOTECA E IL “PADRE PADRONE”. La Biblioteca Comunale organizza per domani, giovedì alle 18:00 un incontro di lettura pubblica on-line del romanzo di Gavino Ledda “Padre Padrone”. Per partecipare si può richiedere il link di accesso tramite messaggio su Facebook.

LUOGOSANTO. IL PAESE È TAPPA DEL “DIVINA SARDEGNA” DEL FAI. Luogosanto si sarà una delle tappe del percorso storico-letterario “Divina Sardegna”, promosso dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) della Sardegna, nell’Anno Dantesco. Un percorso di luoghi sardi in qualche modo legati alla Divina Commedia. Il 19 giugno prossimo “Divina Sardegna” sarà a Luogosanto dove sarà visitato il castello di Balaiana, la cappella di San Leonardo, il palazzo di Baldo e l’eremo di San Trano.

SANTA TERESA GALLURA. IN CONSIGLIO COMUNALE LE NAVETTE ELETTRICHE E LE ATTIVITÀ CONSENTITE NELL’AREA MARINA PROTETTA. Per venerdì 4 giugno, alle ore le 9:30 la sindaca Nadia Matta ha convocato il Consiglio Comunale presso il cineteatro Nelson Mandela con 10 punti all’ordine del giorno.  Oltre ad alcuni adempimenti contabili e variazioni di bilancio ci sono da discutere e da approvare l’istituzione della linea navette-elettriche stagionale per Capo Testa, le modifiche al Regolamento del Commercio su aree pubbliche, determinazioni riguardo l’occupazione sul pubblico per i pubblici esercizi nonché un’interrogazione e una mozione presentate dalle minoranze. Importate il punto 7, che riguarda la modifica e le integrazioni del Disciplinare Provvisorio delle Attività Consentite nell’Area Marina Protetta di Capo Testa – Punta Falcone.

SANTA TERESA GALLURA E AGLIENTU. PROGRAMMA EVENTI COLLATERALI ALLA MANIFESTAZIONE RALLY ITALIA SARDEGNA DAL 29 MAGGIO AL 6 GIUGNO ADVENTURE CONTEST 2021. Dopo le manifestazioni di sabato scorso, martedì e oggi mercoledì, organizzate quali collaterali al Rally Italia Sardegna Rally Italia Sardegna, ecco il programma dei prossimi giorni: Giovedì 3 giugno Promozione al Rally Village di Olbia Aglientu S. Teresa Gallura Aglientu ore 9:00 Vignola, “TTT Adventure Trip & Discovery Tour Trekking”; Escursioni guidate e attività turistiche – partecipazione gratuita ore 19:00 Vignola. Sessione di Adventure Fitness Sessione di allenamento funzionale e preparazione OCR attraverso il tessuto urbano partecipazione gratuita.   Venerdì 4 giugno 2021 Promozione al Rally Village di Olbia Aglientu – S. Teresa Gallura S. Teresa Gallura ore 9:00 Santa Teresa di Gallura, “TTT Adventure Trip & Discovery Tour Road bike” – Escursioni guidate e attività turistiche – partecipazione gratuita Aglientu Rena Majore Piazza Sirenella A partire ore 18:00 degustazione birra artigianale presso gli stand dell’Associazione Fermento Sardo A partire dalle ore 19:00 spettacolo Musicale con il gruppo Almusura. Altri eventi sono in programma sabato e domenica prossimi.

SANTA TERESA GALLURA. CAMPAGNA VACCINALE ANTI-COVID 19. Fino a venerdì 4 giugno sono aperte le prenotazioni per tutte le persone che, dai 40 anni in su, non hanno ancora ricevuto il vaccino anti-Covid -19: over 40 (classe 1972-1981); over 50 (classe 1962-1971); over 60 (classe 1952-1961). La prenotazione si potrà effettuare dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle 17:00, comunicando il proprio nome e cognome, l’indirizzo e il recapito telefonico, utilizzando una delle seguenti modalità: tramite e-mail della polizia municipale: fioreddas@comunestg.it; tramite chiamata telefonica all’ufficio polizia municipale allo 0789-740910. Coloro che avranno prenotato saranno in seguito contattati dalla Polizia Urbana che comunicherà data e ora della somministrazione.

SANTA TERESA GALLURA. La Nuova Sardegna di martedì (titolo). Coprifuoco violato, multai 4 ragazzi.

SANTA TERESA GALLURA. La Nuova Sardegna di oggi (titolo). Gtm firma la linea con Bonifacio. La Genova trasporti marittimi acquista l’Ichnusa dalla Blu Navy. A giugno il debutto.

ARZACHENA. PER UNA SETTIMANA ATTIVITÀ ADDESTRATIVE MILITARI NEL MARE ARZACHENA E LA MADDALENA.  I subacquei e incursori della Marina Militare svolgeranno attività addestrativa diurna e notturna, con l’impiego di battelli pneumatici,da giovedì 3 a giovedì 10 giugno nelle acque antistanti quelle del Comune di Arzachena, tra Tanca Manna, Cannigione e Baia Sardinia e nelle le isole di Maddalena, Caprera e Santo Stefano, nel Comune di La Maddalena. Con ordinanza n. 65 la Capitaneria di Porto di La Maddalena ha disposto tra l’altro che nella zona di mare interessata dalle operazioni, nei giorni sopra indicati, tutte le unità in transito prestino la massima attenzione ai mezzi ed al personale militare impegnati nelle attività addestrative, mantenendosi ad una distanza minima di mt 200 dalle unità militari impegnate nelle operazioni, valutando altresì l’eventuale adozione di misure aggiuntive suggerite dalla buona perizia marinaresca al fine di prevenire ed evitare situazioni di potenziale pericolo.

ARZACHENA. SPORTELLO BONUS E INCENTIVI. Ogni venerdì e lunedì e pomeriggio è aperto lo Sportello Bonus e Incentivi, in Piazza Risorgimento, per fornire consulenze gratuite a privati e aziende su come fruire delle detrazioni e dei crediti di imposta previsti per gli interventi edilizi tramite il Bonus facciate, il Bonus per l’efficientamento energetico e il Bonus ristrutturazioni. Per appuntamenti scrivere un’email a bonusedilizia@comarzachena.it

ARZACHENA. RICOMINCIA DALLA SARDEGNA LA STAGIONE VELICA DEI SUPERYACHT NEL MEDITERRANEO. La 14^ edizione della Loro Piana Superyacht Regata ha preso ufficialmente il via il 1° giugno aprendo la stagione velica dei superyacht nel Mediterraneo. Le regate sono iniziate oggi, 2, fino a sabato 5 giugno, giornata conclusiva dell’evento. La manifestazione è organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title sponsor Loro Piana. La Sardegna attualmente si trova in zona bianca ma ogni aspetto a terra dell’evento è stato curato dallo YCCS per garantire la massima sicurezza a partecipanti, partner, staff a tutela della salute di ciascuno. In occasione della ripartenza delle attività sportive dello YCCS è stata inoltre siglata una collaborazione con l’ospedale Mater Olbia per effettuare tamponi in un apposito stand allestito sotto Piazza Azzurra. Dopo un anno di stop a causa della pandemia si riprende a regatare e sono 16 i superyacht ormeggiati alle banchine di Porto Cervo raggruppati in tre divisioni: Multihull, Superyacht e Rendezvous.

ARZACHENA. La Nuova Sardegna di martedì (titolo). Lo stazzo degli orrori, processo d’appello per la morte di Zeneb. La donna era stata massacrata tre anni fa a Baia Sardinia, i due imputati erano stati condannati a 21 anni di reclusione.

ARZACHENA. La Nuova Sardegna di oggi (titolo). L’Arzachena in campo per la salvezza, gli smeraldini ad Artena.

ARZACHENA. L’Unione Sarda di oggi (titolo). L’Arzachena cerca tre punti salvezza, contro la Vis Artena.

LA MADDALENA. PER UNA SETTIMANA ATTIVITÀ ADDESTRATIVE MILITARI NEI MARI DI LA MADDALENA E ARZACHENA.  I subacquei e incursori della Marina Militare svolgeranno attività addestrativa diurna e notturna, con l’impiego di battelli pneumatici,da giovedì 3 a giovedì 10 giugno nelle acque antistanti le isole di Maddalena, Caprera e Santo Stefano, nel Comune di La Maddalena, e in quelle del Comune di Arzachena, tra Tanca Manna, Cannigione e Baia Sardinia. Con ordinanza n. 65 la Capitaneria di Porto di La Maddalena ha disposto tra l’altro che nella zona di mare interessata dalle operazioni, nei giorni sopra indicati, tutte le unità in transito prestino la massima attenzione ai mezzi ed al personale militare impegnati nelle attività addestrative, mantenendosi ad una distanza minima di mt 200 dalle unità militari impegnate elle operazioni, valutando altresì l’eventuale adozione di misure aggiuntive suggerite dalla buona perizia marinaresca al fine di prevenire ed evitare situazioni di potenziale pericolo.

LA MADDALENA. OGGI, 2 GIUGNO, DEDICATO AGLI ALBERI MONUMENTALI DI GARIBALDI. È stata dedicata agli alberi monumentali nell’azienda agricola di Garibaldi la manifestazione in programma oggi, mercoledì 2 giugno, anniversario della morte dell’Eroe, nella casa di Caprera. Solo negli ultimi decenni è stata riscoperta, attribuendole una certa importanza, la “fasenda” che, in stile sudamericano, Garibaldi allestì in quel di Caprera, dove aveva deciso, tra un’impresa e l’altra, di trascorrere il resto della propria vita. Ridenominata con i termini moderni di “azienda agricola”, se ne sono studiati in maniera approfondita tutti gli aspetti e da qualche anno esistono diversi progetti di ricostituirla, almeno parzialmente. Hanno relazionato Ignazio Camarda (già presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena) e Gabriella Vacca, entrambi docenti dell’Università di Sassari; Giannina Granara, direttrice dei Musei Garibaldini di Caprera; Giovanni Piero Sanna, direttore della Conservatoria delle Coste della Sardegna; Zuccarelli in rappresentanza del Corpo Forestale di Sassari; la vicesindaca Federica Porcu; Mazzetti della Coldiretti Nord Sardegna. Ha coordinato i lavori Pierfranco Zanchetta già assessore provinciale e consigliere regionale.

LA MADDALENA. VACCINAZIONI ANTI COVID, SECONDA DOSE. I richiami dei vaccini verranno eseguiti in due giornate: sabato 5 giugno e domenica 6 giugno, presso il solo hub dell’ex Arsenale. Gli operatori del Comune stanno effettuando le chiamate. Tutti coloro che sono stati chiamati ma non hanno potuto rispondere verranno ricontattati. L’Amministrazione Comunale raccomanda di attendere fino alle ore 20:00 della giornata di oggi prima di inviare comunicazione della non pervenuta chiamata. Per quanto riguarda orario e data assegnati, non è possibile effettuare modifiche.

LA MADDALENA. I TITOLI DEI GIORNALI DI OGGI. La Nuova Sardegna; Cresce Italia Viva: Costituito nell’isola un nuovo comitato. La Nuova Sardegna; Ripulite di isole di Caprera e del Porco. Inarrestabili i volontari del gruppo “Un arcipelago senza plastica”.