Archivi

redazione@gallurainformazione.it
mercoledì, Giugno 23, 2021
AttualitàNews

Santa Teresa Gallura. Suolo pubblico aggiuntivo: lo chiedono i consiglieri Alluttu, Bitti, Cirotto, Ogno e Sardo

(di Claudio Ronchi) – Come gruppo di Minoranza “È il momento”, hanno presentato una mozione per richiedere alla maggioranza della sindaca Nadia Matta di adoperarsi per derogare al regolamento, concedendo un’integrazione di spazi e aree pubbliche per le attività di pubblico esercizio per l’anno 2021. “Diverse Amministrazioni comunali della nostra Regione hanno provveduto, andando incontro alle manifestate esigenze dei pubblici esercizi, deroghe ai regolamenti comunali sulla concessione di suolo pubblico aggiuntivo, in particolare per le attività che ne risultano sprovviste”, hanno scritto Alessandro Alluttu, Silvia Bitti, Tiziana Cirotto, Andrea Ogno e Paolo Sardo.

“La crisi sanitaria COVID-19 ha impattato in maniera pesante sul tessuto produttivo” e “le attività locali hanno urgente esigenza di ritornare a lavorare a pieno ritmo garantendo un livello massimo di sicurezza”.

Il Comune “deve pertanto adottare ogni decisione amministrativa per garantire il massimo sostegno per le attività di pubblico esercizio locali che si preparano ad affrontare la stagione estiva 2021”.