Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Ottobre 3, 2022
BreviNews

Palau. E don Paolo redarguisce donna britannica: si metta la mascherina!

(di Claudio Ronchi) – Le funzioni religiose, in tempi di pandemia, sono regolate da precise prescrizioni che normalmente i sacerdoti fanno rispettare, come quelle del distanziamento e dell’utilizzo della mascherina.

E proprio il non uso di una mascherina da parte di una donna, pare inglese (probabilmente più “rilassata” per il fatto che nel suo paese, con le vaccinazioni di massa, si sia fortemente limitata la propagazione del virus) ha provocato, durante l’omelia di una recente celebrazione, nella chiesa di Nostra Signora delle Grazie, il deciso intervento del parroco don Paolo Pala. Ne dà informazione lui stesso nella pagina Facebook.

Oggi, 14 maggio, scrive il sacerdote-canonico, “con mio grande dispiacere, ho dovuto redarguire una signora (presumibilmente inglese), perché si ostinava a non mettere la mascherina dentro la Chiesa durante la celebrazione della messa, nonostante i ripetuti richiami, l’offerta di una mascherina nuova e spiegazioni su come metterla”.

Con la salute non si scherza ha commentato don Paolo “e non si deroga, soprattutto dopo 15 mesi di pandemia, con oltre 120.000 morti solo in Italia …”.