Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Giugno 22, 2021
BreviNews

Gazzetta di Arzachena, di giovedì 6 maggio 2021

(a cura di Claudio Ronchi)

ARZACHENA. MAGGIO MARIANO A CANNIGIONE. Il parroco di Cannigione, don Romolo Fenu, ha programmato per maggio, “Un mese con Maria”, appuntamenti del giovedì con i parrocchiani e non. Si è iniziato sabato 1° maggio col Rosario e la Messa solenne. Si prosegue, con la Lectio Divina, giovedì 6 maggio alle 19:00 con “Preghiamo con la parola”; Giovedì 13 maggio alle 19:00 con “Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore”; Giovedì 20 maggio sempre alle 19:00 con “Sua madre disse ai servitori: fate tutto quello che vi dirà”; infine giovedì 27 maggio sempre alle 19:00 con “Poi disse al discepolo: ecco tua madre”. Tutti i giorni del mese di maggio è in programma alle 17:00 la recita del rosario. Lunedì 31 maggio, a conclusione del Mese Mariano, Rosario alle 17:30 e Messa solenne alle 18:00.

ARZACHENA. LAVORI SULLE STRADE PROVINCIALI. L’Amministrazione Comunale informa che è partito il primo dei tre cantieri per la riqualificazione delle strade provinciali. Il primo tratto in cui sono in corso i lavori è quello di Pantogia – Liscia di Vacca. A giugno, seguirà il rifacimento del manto nel tratto Abbiadori (Farina) – bivio Liscia Ruia e, a settembre, nel tratto sulla sopraelevata di Poltu Quatu.  Per questi interventi, il Comune ha ottenuto un impegno della Provincia di circa 1 milione di euro grazie alle interlocuzioni e agli incontri tenuti negli ultimi mesi con tecnici e rappresentanti dell’Ente.

ARZACHENA. COVID-19. VACCINAZIONI CATEGORIE FRAGILI. Giovedì 6 maggio saranno vaccinati 282 arzachenesi appartenenti alle categorie fragili individuati secondo le liste fornite dalla Ats di Olbia. La segreteria del sindaco sta contattando gli interessati al telefono per comunicare orari e modalità di partecipazione.

SU L’UNIONE SARDA DI OGGI (titolo). “Strada di massima insicurezza”. Duecento milioni in congelamento mentre sulla 125 si rischia di morire. Olbia-Arzachena: Dopo lo scontro tra auto e pullman insorgono amministratori e sindaci.

SU LA NUOVA SARDEGNA DI OGGI (titolo). “Ad Arzachena i vaccini per gli operatori turistici”. Mozione unanime del Consiglio per chiedere alla Regione accelerazione. Il sindaco: “La stagione sarà serena solo mettendo in sicurezza la categoria”.

SU LA NUOVA SARDEGNA DI OGGI (titolo). Cudoni: ”Ho avuto il Covid, sono vivo grazie a ottimi medici”.