Archivi

redazione@gallurainformazione.it
venerdì, Maggio 7, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Crolla la popolazione; calo a 10mila

(di Claudio Ronchi) – Ieri l’Isola contava 10.993 abitanti. Al di sotto della fatidica soglia degli 11mila residenti. Da qualche anno la popolazione stava progressivamente diminuendo ma il fenomeno si è accentuato nel 2020 e in questi primi mesi dell’anno.

A questo poi si deve aggiungere che, secondo stime piuttosto attendibili, gli effettivi abitanti dell’Arcipelago sarebbero anche meno, non superando di molto i 9000.

Il motivo? A parte gli studenti universitari, altri isolani, sebbene ormai da anni stabilmente domiciliati altrove per questioni di lavoro o altro, continuerabbero a mantenere la residenza nell’Arcipelago; e non tutti coloro che vengono considerati immigrati, avrebbero dimora stabile da queste parti; e poi ci sarebbe chi ha acquistato casa soprattutto per l’estate, e qui ha trasferito la propria residenza anagrafica.

Sono ben lontani dunque ma neanche tantissimo, gli anni in cui La Maddalena “veleggiava” ben oltre i 12.000 abitanti.

La differenza però, rispetto agli “anni d’oro”, è che allora, agli abitanti “ufficiali” se ne dovevano aggiungere, di effettivamente dimoranti, non meno di altri 4000 (3500 circa tra militari e civili americani oltre ad un altro migliaio di militari e familiari italiani). Che alimentavano fortemente un’economia di lavoro, di impresa, e di significativi consumi che a loro volta alimentavano l’economia e l’occupazione.

Oggi invece, a quelli “ufficiali”, diminuti sotto gli 11mila, sembra se ne debbano addirittura togliere togliere …

Una volta dunque c’era un’economia a base militare e statale in genere, che dava occupazione e reddito, che ora non c’è più o che comunque si è ridotta di molto.

E quella riconversione economico-turistica della quale, in tempi non lontanissimi, in molti si “riempirono la bocca”, fino a questo momento (pandemia a parte), non c’è stata.

Ora, questa preoccupante riduzione di popolazione, non è che la conseguenza.