Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Aprile 11, 2021
BreviCulturaNews

La Maddalena. “Spargi”: un libro da “vedere” e da leggere

(di Claudio Ronchi) – Anche questo bel libro non può mancare nella collezione di quelli dedicati all’arcipelago. Potranno sicuramente apprezzarlo gli isolani residenti ma ancor più coloro che sono lontani dall’isola. E che dire dei turisti?

Molto belle e suggestive le foto di Fabio Presutti dell’isola di Spargi, nell’Arcipelago-Parco di La Maddalena, ed estremamente interessante la descrizione ambientale dell’isola unitamente alla sua storia, scritta, con la consueta precisione e chiarezza, da Giovanna Sotgiu.

Il libro, “Spargi”, è edito da Paolo Sorba, e sicuramente saprà attrarre l’attenzione e l’apprezzamento, non solo dei maddalenini abitanti e di quelli lontani, ma anche dei tanti turisti che questo arcipelago amano e di coloro che lo scopriranno per la prima volta. “… Dietro a quelle rocce, a quel mare limpido e alla sabbia bianca, si nascondono preziosi pezzi di storia d’Italia, di Sardegna, di Corsica e dell’arcipelago di La Maddalena”, scrive nella prefazione Emanuela Rio, del Parco Nazionale. 

Nel libro, oltre alle bellezze naturali, delle spiagge e del mare, di Spargi emergono, come scrive l’autrice Giovanna Sotgiu, “fatti minuti o importanti, episodi a volte tragici, figure forti e risolute o deboli e indifese che vengono a formare una storia che vale la pena di riportare alla luce”.

Interessante anche l’ultima parte, dedicata ai ricordi corredati da foto, con i contributi di Madò Berretta, Pietrino Berretta, Toni Frau e Andrea Morosi.