Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Aprile 13, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Soccorsa a Giardinelli Caretta caretta con trauma da investimento

(Redazione) – La mattina del 24 marzo il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena è stato allertato da un cittadino dell’isola che ha notato una piccola tartaruga marina in difficoltà mentre nuotava in acque basse vicino alla penisola di Giardinelli.

È stata attivata l’Associazione SEA ME Sardinia, che, recatasi sul posto, ha provveduto a identificarne la specie e a soccorrere l’animale, dopo averne constatato lo stato di salute precario.

Si trattava di una piccola Caretta caretta di circa 34 cm di lunghezza. Non è stato difficile recuperarla, eseguire le operazioni di primo soccorso e coordinare la procedura di trasporto e consegna al personale dell’Associazione CRAMA, che gestisce il Centro di Recupero Animali Marini del Parco Nazionale dell’Asinara.

Alla tartaruga è stata rinvenuta una lesione traumatica di piccole dimensioni, riferibile a un trauma da investimento da parte di qualche imbarcazione. Anche l’acquaticità presenta dei problemi con un’incapacità ad effettuare un nuoto orizzontale con frequenti sbandamenti e rotazioni associati a torsione del collo sul lato sinistro.

L’esame radiologico ha infine mostrato una maggiore radiopacità del quadrante relativo al polmone sinistro e la presenza di una matrice ossea più intensa nella scapola sinistra, riferibile a una frattura parcellare in fase di risoluzione. Al momento, in attesa anche degli esiti degli esami ematochimici, non è possibile prevedere la durata della degenza.