Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Aprile 11, 2021
AttualitàNewsSport

Arzachena. Arzachena Academy Costa Smeralda: per una corretta, dinamica e confortevole esperienza di crescita sportiva

(Redazione) “Il percorso di crescita dell’Arzachena Academy parte da lontano. Sin dal primo momento, infatti, il gruppo Volpi garantì che avrebbe dato massima importanza al settore giovanile”, afferma Maurizio Felugo, presidente dell’Arzachena Academy. “È per questo che riteniamo fondamentale investire nelle strutture che permettano una corretta, dinamica e confortevole esperienza di crescita sportiva”.

La Arzachena Academy Costa Smeralda, è una società facente capo al gruppo Volpi (Gabriele Volpi è il terzo nella foto) che, come Gallura Informazione ha già pubblicato ieri, gestirà l’impianto sportivo Luigi Orecchioni di Arzachena per 9 anni a seguito dell’affidamento concluso pochi giorni fa dal Comune. La società sportiva dirige la squadra di calcio omonima che milita in serie D e l’adiacente stadio Biagio Pirina in località Corracilvuna. 

“Puntare su questo e sullo sviluppo di tutto il territorio riteniamo sia la strada giusta da intraprendere”, prosegue Felugo. “Grazie alla disponibilità e al continuo coordinamento con l’amministrazione comunale è stato possibile gettare le basi per progettare e iniziare ad attuare un miglioramento dell’impianto sportivo Luigi Orecchioni, creando un manto erboso di ultima generazione e a norma per poter far allenare anche la prima squadra. Per la riqualificazione del manto erboso del Luigi Orecchioni ci siamo affidati alla FlexGrass sport surfaces solutions, società di Lugano che sul territorio collabora con Tecnoverde e che lavora per i migliori club a livello internazionale come Juventus, Inter, Roma, Atalanta, Barcellona, Manchester City e Real Sociedad”, informa il presidenteFelugo.

“Un tassello che va ad aggiungersi all’enorme sacrificio che fece l’amministrazione comunale nel mettere a norma lo stadio Biagio Pirina anche per far vivere il grande traguardo della Serie C ai propri cittadini. Uno stadio che ha pochi eguali in tutto il territorio sardo e che cercheremo di preservare e migliorare in continuazione. Un grande traguardo, dunque, per la comunità arzachenese”, conclude il presidente dell’Arzachena Academy, “che, proprio grazie alle sport come veicolo di aggregazione in questo particolare periodo storico, vede tanti ragazzi impegnati quotidianamente nelle attività sportive”.

(Nella foto, Giampiero Fiorani, il sindaco Roberto Ragnedda e Gabriele Volpi)