Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Aprile 11, 2021
BreviNews

La Maddalena, Golfo Aranci e San Teodoro chiedono alla Regione vaccinazione di massa

I Comuni di San Teodoro, La Maddalena e in ultimo Golfo Aranci, hanno adottato, su richiesta del servizio di igiene pubblica, ordinanze sindacali contingibili ed urgenti attraverso la quale è stata istituita la “Zona Rossa” volta a tutelare la salute dei propri cittadini nonché ad impedire il diffondersi dell’epidemia nei comuni limitrofi. A scriverlo alla Regione sono stati rispettivamente i sindaci, Rita Deretta, Fabio Lai e Mario Mulas. “L’esame dei dati epidemiologici dimostra che persiste, come rilevato a livello nazionale, una trasmissione diffusa del virus e che pertanto l’emergenza non può ritenersi conclusa”, scrivono i tre sindaci, che pertanto chiedono alla Regione “che venga presa in considerazione l’ipotesi di una vaccinazione di massa a favore dei nostri Comuni, già fortemente colpiti dalle restrizioni derivanti dalla prima istituzione della zona rossa, al fine di scongiurare l’ipotesi di nuove restrizioni”.