Archivi

redazione@gallurainformazione.it
domenica, Aprile 11, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Una corona a Caprera, omaggio a chi fece d’Italia

(di Claudio Ronchi) – Si è tenuta oggi, 17 marzo, al Compendio Garibaldino di Caprera, una cerimonia in onore dei 160 anni dell’Unità d’Italia. Alle 10:00, la prefetta di Sassari, Maria Luisa D’Alessandro, il sindaco Fabio Lai e il comandante del presidio militare, capitano di vascello, Mauro Panarello, hanno deposto una corona di alloro sulla tomba di Giuseppe Garibaldi.

A fare gli onori di casa è stata la direttrice dei Musei Garibaldini, Giannina Granara, insieme al coordinatore Gianluca Moro, che hanno condotto gli ospiti ad una breve visita guidata nella casa dell’Eroe dei Due Mondi.

I visitatori hanno potuto non solo ri-apprezzare il valore storico-domestico dei luoghi dove Garibaldi visse, invecchiò e morì, contribuendo nel frattempo, fortemente, con le sue gesta, all’unificazione italiana, ma hanno anche potuto cogliere, con la riapertura di tutte le porte interne, dando vista tra le stanze intercomunicanti, la più suggestiva dimensione d’insieme del luogo in cui visse Garibaldi.

Attualmente i Musei Garibaldini sono chiusi al pubblico in quanto il Comune di La Maddalena, a causa della pandemia, si trova in zona rossa.