Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Aprile 12, 2021
BreviNews

Santa Teresa Gallura. Auguri a Speranza Teresina, la caretta caretta

(Redazione) – Il pescatore che l’ha recuperata, in difficoltà a largo di Capo Testa, l’ha voluta battezzare “Speranza Teresina”.

Ha dunque un nome la giovane tartaruga femmina della specie Caretta caretta di circa 70 cm di lunghezza e 32 kg di peso. Prelevata dall’associazione SEA ME Sardinia, su incarico del Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena, si trova ora ricoverata presso Centro di Recupero Animali Marini del Parco Nazionale dell’Asinara.

Questa tartaruga, come tante altre, e in condizioni di pericolo ed è inserita nella lista rossa dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura.

Negli ultimi 12 mesi si tratta del settimo intervento di questo tipo. L’augurio, naturalmente è che, Speranza Teresina, possa riprendersi presto e presto possa essere rimessa in mare, suo habitat naturale troppo spesso per lei reso pericoloso dall’uomo.