Archivi

redazione@gallurainformazione.it
lunedì, Aprile 12, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Con “Tesi eVisus” la telemedicina è operativa al Paolo Merlo

(Redazione) – Si chiama “Tesi e Visus”, l’innovativa soluzione di ultimissima tecnologia che in questi giorni ha consentito di avviare il progetto di telemedicina all’Ospedale “Paolo Merlo” di La Maddalena.

Attraverso un Totem (di tipo Master), dotato di telecamera ad alta definizione e di impianto audio installato nelle stanze del Pronto Soccorso del “Merlo”, e con la stazione di controllo predisposta al “Giovanni Paolo II” di Olbia, gli operatori sanitari maddalenini saranno sempre in contatto con i colleghi di Olbia che potranno, in caso di assenza dello specialista, fornire delle consulenze immediate.

Pediatria, chirurgia, cardiologia, dialisi, sono alcune delle specialità già operative, ma, in seguito ad accordo con i professionisti, potrà esser estesa anche ad altre specialità. L’innovazione è stata salutata positivamente dal sindaco, Fabio Lai, il quale tuttavia ritiene che tale tecnologia debba svolgere un ruolo integrativo e non sostitutivo della presenza medico-specialistica in loco.