Archivi

redazione@gallurainformazione.it
martedì, Settembre 21, 2021
AttualitàNews

La Maddalena. Perché i farmacisti sono ancora esclusi dalle vaccinazioni?

(di Claudio Ronchi) – “Esprimo con la presente, a nome dei farmacisti maddalenini, dispiacere e preoccupazione nell’apprendere dell’esclusione della nostra categoria dalle imminenti vaccinazioni”. A scrivere e firmare la lettera, indirizzata sindaco Lai, all’assessore regionale alla sanità Nieddu, al commissario ASSL di Olbia Logias, e al commissario straordinario Temussi, sulle vaccinazioni anti Covid-19, è il dott. Gabriele Corda.

“Siamo ovviamente lieti dell’arrivo dei vaccini, e non vogliamo certo sottrarre dosi ad altre categorie che devono essere tutelate, ma per poter continuare a lavorare serenamente vi chiediamo di essere vaccinati celermente come previsto dal Piano Vaccinale. Questa richiesta,” spiega il dott. Corda, “è tutt’altro che un atto di egoismo: è mirata a garantire la salute dei nostri concittadini. La salute di tutti è proprio ciò cui ci dedichiamo quotidianamente, ventiquattro ore al giorno, con grande dedizione e disponibilità, esposti sempre al rischio di contagio e a nostra volta a contatto con persone vulnerabili che non possono permettersi di prendere il virus”.

Tutelare anche noi, conclude la lettera, “significa quindi tutelare ciò che più ci sta a cuore: il benessere della nostra comunità”.